Home Società al Femminile

al Femminile

Rita Levi Montalcini | Dalla Resistenza al premio Nobel

Illustre scienziata, partigiana e attivista sociale e politica, trascorse gli anni della Seconda Guerra Mondiale in un laboratorio domestico per proteggersi dalla persecuzione fascista.

Perché l’8 Marzo è la Festa della donna?

L'origine della Festa della donna risale a lotte politiche e sociali degli inizi del XX secolo. Fu l'ONU a sancire l'8 Marzo come Giornata Internazionale della Donna.

Olympe De Gouges, una rivoluzione nella Rivoluzione.

Il racconto della vita e delle opere di Olympe De Gouges, una rivoluzione nella Rivoluzione che segnò profondamente il processo di emancipazione femminile.

Marie Curie: la donna dei Nobel

Marie Curie, al secolo Sklodowska, è stata la prima donna a ricevere il premio Nobel nonché l'unica ad ottenere due volte il prestigioso riconoscimento. La sua vita fu anche un esempio di lotta femminista in un ambiente fino ad allora riservato agli uomini.

Vandana Shiva: una fisica nucleare contro la globalizzazione

Una breve biografia di Vandana Shiva, la donna che combatte le multinazionali dell'agricoltura e lotta contro la globalizzazione e lo sfruttamento.

I guanti, storia di un accessorio dai mille significati.

In pelle, seta o materiale high tech, i guanti hanno una lunga storia, ricca di curiosità e aspetti sociali che li rendono ricchi di fascino.

Uta di Ballenstedt, la statua che ispirò la Regina Grimilde di Biancaneve

La regina Grimilde di Biancaneve, nel lungometraggio Disney è ispirata a un personaggio realmente esistito: Uta di Ballenstedt

SUDAN – Stop alle mutilazioni genitali femminili

Una decisione di importanza storica presa dal governo del Sudan. Divieto alle mutilazioni genitali femminili, inizia una nuova era per le donne del Paese.