Dell’estate del 2020 ci ricorderemo soprattutto il distanziamento sociale, un valido motivo per andare alla ricerca di vacanze in tutta sicurezza.

Lo hanno capito i volontari del Coordinamento Costa Viola che oggi presentano una mappa interattiva per chi vuole scoprire il fascino dell’area reggina in totale sicurezza e autonomia.

una schermata della mappa interattiva dei sentieri della costa viola

Basta uno smartphone, per accedere alla guida è sufficiente cliccare sul seguente link:

SCARICA LA GUIDA AI SENTIERI DELLA COSTA VIOLA

Dopo la raccolta fondi “Di che sentiero sei?” e dopo aver reso agibili alcuni dei tanti sentieri della Costa Viola, impraticabili per l’eccessiva crescita della vegetazione, il Coordinamento ha ideato uno strumento per consentire a chiunque di percorrere i sentieri recuperati.

Basta cliccare sul link per trasformare il proprio smartphone in una guida tascabile pronta ad indicarci i percorsi da seguire, i punti panoramici, le informazioni storiche e paesaggistiche su ciò che vediamo e molto di più.

una schermata della mappa interattiva dei sentieri della costa viola
Visualizzazione della mappa su smpartphone

Infatti la guida è stata studiata per darci informazioni su dove alloggiare, degustare prodotti tipici o parcheggiare la macchina.

Al momento i percorsi segnalati sono: il Tracciolino, il Sentiero Francese, Monte Cocuzzo, Piciò, Tagli e Scirò.

Inoltre la Via della Costa Viola ci permette di attraversare alcuni borghi costieri dove è possibile scoprire antiche botteghe artigiane, produttori di specialità gastronomiche tipiche e opere d’arte spesso poco conosciute.

La particolarità di questi sentieri è che sono consecutivi e danno anche la possibilità di organizzare un percorso unico, da fare in più giorni, che da Palmi porta fino a Scilla, oppure un percorso lineare o ad anello da fare in giornata.

una schermata della mappa interattiva dei sentieri della costa viola
Visualizzazione della mappa su computer

Uno strumento indispensabile

Questa iniziativa è stata fortemente voluta dai membri del Coordinamento Costa Viola con lo scopo di permettere a chiunque di organizzare un’escursione in totale indipendenza ed evitare, quindi, che le persone possano perdersi, come è successo in passato.

Con il passare del tempo la guida si arricchirà di nuove informazioni e nuovi percorsi, saranno inseriti tutti quegli esercizi commerciali che vorranno collaborare con il Coordinamento delle Associazioni.

0 0 voto
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti