Per affrontare la fase2 dell’epidemia da Coronavirus con maggiore sicurezza e tranquillità, avremo tutti bisogno di indossare la mascherina ancora per qualche mese. Un dispositivo necessario ma che si sta rivelando decisamente scomodo quando bisogna portarlo per lungo tempo.

A venirci in aiuto è una no-profit statunitense chiamata Protohaven che si occupa di divulgare informazioni e progetti che riguardano il mondo del design e della sartoria.

L’organizzazione ha pubblicato oggi il risultato di una ricerca da cui è nato un progetto che sarà utile per costruirsi, in casa, un dispositivo di protezione più comodo di una normale mascherina “chirurgica”.

Credits Protohaven

Si chiama Ally Face Mask, oltre a essere più veloce da realizzare è anche più comoda da portare rispetto alle mascherine chirurgiche.

È stata disegnata per essere realizzata in casa con una qualsiasi macchina da cucire, Ally Face Mask non ha bisogno di pieghe, curve o punti complicati.

Credits Protohaven

Cosa serve?

Il materiale è indicato nell’elenco di seguito e anche nella prima foto della Gallery.

  • Macchina da cucire
  • Forbici
  • Tessuto in cotone
  • Spille
  • Una spilla da balia
  • Una fettuccia
  • Un bastoncino di legno
  • Un laccio di cotone
Modello e istruzioni per realizzare una mascherina ergonomica in casa propria.
Credits Protohaven

Le immagini riportate qui sotto spiegano i passaggi necessari per la realizzazione.

Ulteriori informazioni sul sito ufficiale della Protohaven (in inglese)

0 0 voto
Valutazione articolo
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti